venerdì 30 settembre 2011

Couscous con polpa di granchio a lume di candela



Mille e mille e mille granelli. Come la sabbia del deserto. Le radici del cous sono li', tra le dune del Nord Africa, del Maghreb, dove da sempre vivono i Berberi, o meglio, come preferiscono essere chiamati, Amazighen – uomini liberi.
Il cous cous oggi è un piatto che si può consumare in tutta la zona del Maghreb (Algeria, Marocco, Tunisia), ma anche in Egitto, in Israele, in Palestina, nello Yemen per arrivare sino al Senegal e alla Costa d'Avorio.
Piatto della pace tra i popoli del Mediterraneo lo ha definito Edoardo Raspelli, uno dei guru della cucina in Italia, così colgo al volo il significato preparandolo a modo mio per portare un po' di "pace"..

Ingredienti_4 presone
250g couscous biologico "Alce Nero"
3 cucchiai di curry
olio extra vergine
sale, pepe
aglio
prezzemolo
100g fagioli cannellini
polpa di granchio "Antichi sapori"


Procedimento
Lavorare il couscous con 3 cucchiai di olio in una ciotola, nel frattempo portare ad ebollizione 270 ml di acqua, salarla.
Condire i fagioli con olio, uno spicchio d'aglio, prezzemolo tritato finemente, sale e pepe lasciando insaporire per qualche minuto.
Versare a pioggia il couscous nell'acqua insieme al curry. Spegnere il fuoco e far riposare con coperchio. Scolare la polpa di granchio.
Verificare che il couscous sia pronto, aggiungere i fagioli senza il condimento, la polpa di granchio e mescolare delicatamente. Aggiungere a piacimento prezzemolo tritato.


Un piatto delizioso servito freddo, ma caldo rende ancora di più, il curry conferisce quel gusto etnico e la polpa di granchio si amalgama sapientemente al suo gusto deciso.









10 commenti:

Marisa ha detto...

Mmmmm.... sencillamente delicioso!!!
Un saludo y hasta la vuelta.

Mamma Papera ha detto...

wow sembra davvero buono e sopratutto ben presentato

saretta m. ha detto...

Deliziosa questa versione del cous cous mare-terra. E molto bello il significato! Baci Camilla e buon we!

riccioli di cioccolato ha detto...

Davvero un piatto affascinante

°Glo83° ha detto...

mi sembra di sentirne già il profumo...che bell'accostamento!!! ;)

Deborah ha detto...

Che bella preparazione davvero raffinata e sicuramente golosissima ;-)

Caterina Motta ha detto...

Il cous-cous, piatto dalle mille risorse...e ricette...
Grazie per questa versione in più...

archcook ha detto...

Grazie!! ma voi di solito aggiungete l'olio nell'acqua o come ho fatto io nel couscous a secco?

Memole ha detto...

E' proprio buono!!!

Oraviaggiando ha detto...

Buongiorno!... non mi ricordo se sei iscritto o meno su Oraviaggiando. Se non l'hai fatto, fallo subito…

- puoi pubblicare ricette e vederle realizzate da grandi chef di caratura nazionale
- puoi parlare del tuo ristorante preferito
- puoi comunicare con tutti gli iscritti, seguirli (follow) ed essere seguito per tener traccia dei loro commenti, gusti e itinerari
- puoi invitare a cena un ragazzo che ti piace
- puoi farti una lista dei tuoi ristoranti preferiti per averli sempre a portata di "mouse" quando serve
- puoi partecipare alle nostre cene e puoi scrivere sul nostro forum potendo aprire nuovi topic
- puoi avere cene in omaggio


Spero ti piaccia.
Attendo la tua iscrizione