domenica 4 settembre 2011

Risotto porri, crescenza e cannella...perchè succede quando meno te lo aspetti...





Non potete immaginare che mese di Settembre mi si prospetta, una vagonata di impegni già programmati e altrettanti dell'ultimo minuto da cogliere al volo, e adesso mi ritrovo distesa sul divano di casa, pc sulle gambe, per suggerirvi questo risottino sperimentato qualche ora fa dopo aver passato una splendida serata a Levanto alla festa di compleanno di amici. Ore piccole, molto piccole, stanchezza e gioia, nonostante tutto, che mi hanno ispirata a unire porri, crescenza e cannella.
Perchè molto spesso le "cose buone e belle" arrivano quando meno te lo aspetti...


Ingredienti_4 porzioni

8 pugni di risotto carnaroli
3 porri
100g crescenza
olio extra vergine di oliva
cannella in polvere
parmigiano grattugiato
1 bicchiere vino bianco
dado
burro


Procedimento:

Lavate, tagliate finemente i porri e fateli soffriggere con olio extra vergine in una pentola antiaderente dove farete cuocere il riso. Nel frattempo preparate in un altro pentolino 8dl di brodo facendo sciogliere due dadi nell'acqua portata a ebollizione. Una volta fatto appassire il porro, aggiungere il riso, fatelo tostare e versate facendo sfumare il bicchiere di vino. Aggiungere metà quantità di brodo e procedere alla cottura irrorando a mano a mano che vedete asciugare il risotto fino a cottura completata.
Spegnere il fuoco e mantecare con 5 cucchiai di parmigiano reggiano e 2 noci di burro.

Servire il risotto nel piatto, preparare una quenelle di crescenza e posarla sulla cima del risotto, spolverare con la cannella.


Noterete che la crescenza si scioglierà lentamente per il calore del riso e delicatamente accompagnerà il sapore deciso del porro, mentre la cannella stuzzicherà il palato con un retrogusto dolciastro...io che non amo piatti elaborati, ne sono rimasta soddisfatta! Attendo critiche o commenti, sono curiosa..




9 commenti:

Cinzia ha detto...

è un ottimo piatto, l'ho fatto con i porri ed il gorgonzola, messo sulla porzione proprio come la tua crescenza, la cannella è un tocco da provare :)

Al Cuoco! ha detto...

Mi piace!! poi la cannella dona sempre vivacita. Adoro la cannella !!:)

Deborah ha detto...

Delizioso, questa combinazione di ingredienti mi incuriosisce e mi stuzzica moltissimo!

Gio ha detto...

bello tirar tardi con gli amici! :)
mi piace questo risotto, lo provo quanto prima!

polpetta e principessa ha detto...

che ppetitoso e sfizioso questorisotto..lo provero'sicuramente
sono nuova ed ho aperto un blog http//saleecoccole.blogspot.com vieni a vedere se ti va ; sono alle prime armi e mi servono i suggerimenti e l appoggio di voi "navigati"

Ale ha detto...

ciao Camilla, sono riuscita a passare solo ora..perdono...ma con questo riso hai subito rapito la mia curiosità e qui mi fermo...da oggi ti seguo! Ti farò sapere quando proverò la delizia con porro e cannella che adoro! Ho dato il via anceh al mio nuovo contest...passa se ti va http://dolcezzedinonnapapera.blogspot.com/2011/09/diamo-il-via-al-contestcon-un-pesto.html?spref=fb
Buona giornata

paoladany ha detto...

Come mi piace questo risottino, molto cremoso. da provare. paola

sulemaniche ha detto...

per questo risotto potrei fare follie!

vincent ha detto...

Il tuo blog ha attirato la nostra attenzione per la qualita delle sue ricette.
Saremmo felici se lo registrassi su Ptitchef.com in modo da poterlo indicizzare.

Ptitchef e un sito che fa riferimento ai migliori siti di cucina del
Web. Centinaia di blog sono gia iscritti ed utilizzano Ptitchef per
farsi conoscere.

Per effettuare l'iscrizione su Ptitchef, bisogna andare su
http://it.petitchef.com/?obj=front&action=site_ajout_form oppure su
http://it.petitchef.com e cliccare su "Inserisci il tuo blog - sito"
nella barra in alto.

Ti inviamo i nostri migliori saluti

Vincent
Petitchef.com