martedì 18 ottobre 2011

Frolla alla crema, granny smith e melagrana. Perchè una mela al giorno ...




Si dice che Maria Smith, nata nel 1799 ed emigrata dal Sussex verso l'Australia, dando una sistemata al frutteto di famiglia, strappò delle "erbacce" dalle radici di alcuni meli del giardino, gettandole in un angolo. Solo dopo del tempo si accorse che quei rametti vecchi e secchi stavano germogliando...e stavano dando delle piccole mele di un verde splendente. Subito decise di "accudire" le nuove piante e ben presto ebbe una serie di piccoli meli dai frutti aspri, ma succosi!

La Granny Smith vinse il primo premio di una fiera nazionale nel 1891 e dopo soli 5 anni venne esportata in tutto il mondo. E' conosciuta come “mela verde” o “mela per diabetici” in quanto è scarsa di zucchero e molto acida. Per questo forse è la mia preferita?!!

Ho riunito cachi, melagrana e mele granny smith per preparare una torta a base di frolla e crema pasticcera "speciale".






Pasta Frolla:

250g farina bianca "00"
125g zucchero
135g burro
1 uovo
1 tuorlo
1 limone non trattato
sale

Tagliare il burro a pezzetti e lasciarli ammorbidire. Disponete la farina a fontana, versare al centro lo zucchero, l’uovo, il tuorlo, il burro, la scorza di limone grattugiata e un pizzico di sale. Lavorate velocemente con la punta delle dita e poi con il palmo, evitando di sciogliere troppo il burro nell’impasto.
Dopo aver impastato gli ingredienti per la pasta frolla, farla riposare per 30 minuti, lavorarla leggermente e tirarla con il mattarello a uno spessore di ½ cm.
Foderare una teglia e passarvi sopra il mattarello per eliminare la pasta in eccesso.
Prima di infornare bucherellare la pasta in modo che non si gonfi in cottura, un trucco ancora più efficace è riempire la superficie con fagioli secchi stesi su un foglio di carta da forno.
Cuocere in forno a 200° per 15 minuti.





Crema Pasticcera:
1/2 l di latte
175g zucchero
45g farina bianca "00"
5 tuorli
1 limone non trattato

Bollire il latte e montare i tuorli con lo zucchero; aggiungere la farina. Unire il latte nelle uova, una scorzetta di limone e rimettere il composto sul fuoco facendo cuocere fino ad addensare.
Ingredienti farcia-guarnizione:
250g ricotta
25g panna
2 mele granny smith
2 cachi
1 melagrana
2 bustine di gelatina
Nel frattempo aggiungere alla crema pasticcera raffreddata, la ricotta e la panna. Togliere dal forno la tortiera, eliminare i fagioli e il foglio di carta, spalmare sul fondo la polpa dei cachi ridotta a purea.
Ricoprire con la crema preparata e infornate a 180° per 30 minuti. Lasciare raffreddare e lavare le mele, tagliarle a fette e disporle sulla torta sovrapponendole leggermente. (se pensate di metterci troppo tempo, immergete le fettine di mela in un po' d'acqua frizzante prima di decorare la torta)
Distribuirvi sopra i chicchi di melagrana e spennellate il tutto con la gelatina di fragole fatta sciogliere in una casseruola (seguendo le istruzioni della confezione)
Conservare in frigorifero!




Partecipando:
Tantissimi auguri per i tuoi 30 anni!!

14 commenti:

Titti ha detto...

La cascata di queste "gemme" di melagrana sul verde delle mele rende questa crostata un sogno ... bacioni

Raffaella ha detto...

Proprio bella!!! Complimentissimi, è deliziosa!

raffy ha detto...

stupenda.. coloratissima... dleiziosaaaaaaa!!

SpirEat ha detto...

Nooooo! Mi hai messo la foto della fetta ma da dietro, privandomi del gusto di assaporarne visivamente l'interno!!!!! Comunque sembra buonissima! Compliments

°Glo83° ha detto...

questa torta deve essere squsita e quelle gemme di melograno danno un tocco speciale!!! bravissima! ;)

sere ha detto...

Abbinamento dei colori stupendo! E mi immagino il sapore deliioso di questa fetta... anzi, purtroppo nemmeno lo immagino: ne è rimasto un pezzettino da poter assaggiare???

Angelica ha detto...

Bellissima!!!
Baci
Angelica

meris ha detto...

Ma è bellissima e anche molto scenografica. Bravaaaaaaa

Monica - Un biscotto al giorno ha detto...

bellissima!!! Colori stupendi!

La cucina di Esme ha detto...

Che deliziosa meraviglia!
per rispondere alla tua domanda su come fai ad inserirti tra i miei contatti , semplicemente aggiungedoti ai miei lettori fissi. Ma hai forse problemi di visualizzazione perchè a volte capita. Aspetto la tua ricetta per il contest.
Ciao e buona serata

matteo/dentro la pentola ha detto...

ciao, complimenti per la ricetta!
ti vorrei invitare al mio primo contest “DENTRO AL RICCIO”, ricette a base di CASTAGNE! Se ti và, passa a trovarmi. http://dentrolapentola.blogspot.com/2011/10/dentro-il-riccioil-primo-contest-di.html

Serena ha detto...

Wow! Una torta molto autunnale! Complimenti per l'originalità! E in bocca al lupo x il mio contest!

archcook ha detto...

Prodotti autunnali per un dolce dai colori vivaci e freschi primaverili!! Grazie a tutti!

La Cuoca Many ha detto...

Bellissime foto e anche le ricette ovviamente!