martedì 7 maggio 2013

Mini Apple Pie - STAUB



Durante il pomeriggio di una pigra domenica di Maggio e scrosci d'acqua a intermittenza, si evince che...è scattata l'ora di programmare le vacanze estive!!! Quale modo migliore se non preparando un Pure Ceylon Tea dello Sri Lanka abbinato all'Apple Pie americana? Muniti di iPhone, iPad, PC e altri simili marchingegni ci siamo messi a nevigare sul web per raccogliere utili informazioni su eventuali mete turistiche e non solo. Siamo ragaaazzi quindi...la vacanza low-cost è uno dei principali punti all'ordine del giorno. Per questo prima di cominciare ricerche random, come un gruppo di esploratori allo sbando, abbiamo verificato le proposte di CupoNation, sconti per voli, treni, soggiorni in hotel e tantissime altre proposte. Per esempio...non vorrei mai trovarmi senza un costume nuovo da sfoggiare nella prima giornata di mare della stagione. Detto fatto, Sundek per lui e sconto per acquisto da Zara per lei! Se solo fosse esistito CupoNation quando Sophie Kinsella scrisse I love shopping, Becky Bloomwood non si sarebbe mai trovata sul lastrico ad ogni fine del mese!!!!
Presentate in tavola nelle loro tortierine tonde in ceramica STAUB (le adoro bianche), queste mini creazioni mi rendono più orgogliosa che mai, persino abbinate a quel pizzo da nonna che ho riesumato dai cassetti mai aperti negli ultimi 2 anni..
Una forchettata di apple pie e un sorso di te sono un toccasana per la mente e per quella voglia di zuccheri che, rassegnatevi, non eliminerete mai stando sul divano!!


Ingredienti_per 3 mini apple pies

impasto
200g farina 00
1 presa di sale
110g di burro ammorbidito
3 cucchiai di acqua molto fredda

ripieno
6 mele renette
1 limone grattugiato
2 cucchiai di succo di limone
6 cucchiai di acqua molto fredda
100g zucchero semolato
1 cucchiaino di cannella
una presa di noce moscata
20g di burro


Procedimento

Preparare l'impasto lavorando farina, sale, burro a tocchetti e l'acqua. 
Quando avrete ottenuto una palla morbida e compatta, metterla a riposare in frigorifero per 30 minuti coprendola con un panno di cotone.

Sbucciare e tagliare le mele a spicchi (per la mini apple pie, dividere lo spicchio a metà)
In una ciotola unire mele, zucchero, noce moscata, la scorza di limone grattugiato, il succo di limone, cannella, burro e acqua.

Creare due dischi di pasta dello spessore di 5mm ciascuno per ogni tortierina.
Dopo averle imburrate e infarinate, stendere la base e farcire con il ripieno creando un piccolo vulcano di mele.
Rivestire con il secondo disco le mele sigillando i bordi della tortina con i rebbi della forchetta.
Sempre con la forchetta bucherellare la superficie della apple pie per fare uscire l'aria durante la cottura.

facoltativo: spennellare prima di infornare con latte o uovo sbattuto

Infornare per 45 minuti a 180-200°C in base al forno.

facoltativo: servire tiepida con una pallina di gelato.


lunedì 6 maggio 2013

#makeitdirty HappyBBQday per Eugenio Roncoroni



30 anni e innumerevoli tatuaggi per Eugenio Roncoroni giovane chef del ristorante Al Mercato, insieme a Beniamino Nespor. Festeggiare il compleanno organizzando una grigliata è sempre di grande effetto, ma trasformare i festeggiamenti in un vero e proprio evento domenica 5 Maggio 2013 con chef all'opera tra spiedo e griglie, deejay, foodbloggers e curiosi appassionati di cucina, acquista tutto un altro sapore !!

MAKE IT DIRTY, il motto della festa, fuochi accesi, hashtag pronto e passaparola. Una serata strepitosa, ricca di effetti speciali estemporanei, chiacchiere e risate. Ovviamente nessuno è rimasto a bocca asciutta dopo aver versato una cifra simbolica di 10€.
Dalle 17 quando tutto ha avuto inizio a tarda serata, allo Spazio Selecta abbiamo apprezzato le proposte creative di Cesare Battisti, Alice Delcourt, Giuseppe Zen, i ragazzi della Macelleria Annunciata. Dominio di Bagnoli ai vini e cocktails dell'Atomic Bar. Con tanto di torta a forma di porcellino, non abbiamo rinunciato a comporre coreografie tutte al femminile, brindare a Eugenio tramutandoci in vallette con cellulare, piatto e bicchiere sempre ben saldi in mano.



QUI Altri eventi food con Eugenio Roncoroni e Beniamino Nespor!